Immischiati a Scuola, nuovo appuntamento con i genitori il 20 ottobre In evidenza

Un incontro per i genitori che voglino "immischiarsi", nuovo appuntamento a Villanova di Guidonia il prossimo 20 ottobre. A cura della Pastorale Familiare, Pastorale Scolastica, Consulta delle Aggregazioni Laicali, prosegue così il cammino iniziato lo scorso 30 maggio sempre presso la parrocchia di San Giuseppe Artigiano.

"Il nostro Vescovo S.E. Mons. Mauro Parmeggiani ci aveva presentato il Forum delle Associazioni Familiari - raccontano dalla Pastorale Familiare, Pastorale Scolastica, Consulta delle Aggregazioni Laicali - con l’intento di promuovere e salvaguardare i diritti della famiglia, assieme al progetto Immìschiati rivolto ai genitori che desiderano “immischiarsi”, ossia mettersi in gioco nella scuola dei loro figli, come rappresentanti di classe o –ancora meglio- di Istituto. Come più volte ribadito, il progetto Immìschiati non nasce con l’intenzione di promuovere la critica o la contestazione, ma per  avanzare proposte, accompagnare i genitori, fornire aiuti su come svolgere il ruolo di rappresentanti".

Il cammino

"Nell’incontro del 25 settembre scorso abbiamo scelto di lavorare insieme con voi e ci siamo accordati per invitare alcuni promotori del progetto Immìschiati, con lo scopo di passare dalla fase di presentazione a quella operativa di accompagnamento. In quella occasione abbiamo potuto constatare con soddisfazione che alcuni genitori già operano come rappresentanti, mentre altri, sentendosi accompagnati, desiderano candidarsi".

Il nuovo appuntamento

"Per dare seguito a quanto richiestoci, vi invitiamo all’incontro che si terrà venerdì 20 ottobre p.v. alle ore 18,30 presso la parrocchia di San Giuseppe Artigiano in Villanova dove alcuni rappresentanti del progetto Immìschiati nazionale presenteranno alcune esperienze concrete di genitori, iniziative meritorie già promosse in alcune scuole,  offriranno consigli su come agire nel ruolo di rappresentanti, insegneranno a esaminare i documenti per la programmazione delle attività scolastiche. Vi aspettiamo numerosi per un confronto costruttivo su un tema importante  che riguarda la vita dei nostri figli".

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.