Redazione

Redazione

URL del sito web:

Sabato 30 il Vescovo di Tivoli ordinerà un nuovo presbitero per la Diocesi di Tivoli

Nel cuore della Quaresima sarà veramente Domenica “Laetare” – ossia di invito alla felicità – quella di sabato 30 e domenica 31 marzo nella Diocesi di Tivoli.

Sabato 30 marzo 2019, infatti, alle ore 19,00, nel Santuario di Nostra Signora di Fatima in San Vittorino Romano, il Vescovo di Tivoli ed Amministratore Apostolico di Palestrina, S.E.Mons. Mauro Parmeggiani ordinerà un nuovo presbitero per la Diocesi di Tivoli.

Si tratterà di DANIELE MASCIADRI, ordinato diacono dal medesimo Parmeggiani nella scorsa vigilia di Pentecoste.

Il novello sacerdote, secondo di due figli maschi, è nato a Tivoli il 19 febbraio 1988 da due genitori da anni appartenenti al Cammino Neocatecumenale e catechisti nella Parrocchia di Santa Sinforosa a Tivoli Terme.

Daniele, diplomatosi nel 2007 presso il Liceo Classico “Amedeo di Savoia” in Tivoli con il massimo dei voti, lavorando per mantenersi negli studi dando lezioni private di greco, italiano e latino, nel 2011 ha conseguito la Laurea Triennale in Lettere Classiche presso l’Università “La Sapienza” mentre, nello stesso anno, ha deciso di seguire la chiamata al sacerdozio entrando, con il consenso del Vescovo, nel Seminario Redemptoris Mater di Roma dove si è preparato al presbiterato per la Diocesi di Tivoli conseguendo il Baccellierato in Filosofia e Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e continuando gli studi per conseguire la Licenza in Teologia e Scienze patristiche presso l’Istituto Augustinianum di Roma dove attualmente frequenta il II anno.

Negli anni della formazione in seminario ha svolto attività pastorali missionarie durante i mesi estivi in Costa Rica e in Brasile. Nell’anno 2016-17 ha vissuto in Sicilia come “itinerante” nell’equipe itinerante di evangelizzazione del Cammino Neocatecumenale fondato da Kiko Arguello. Dopo l’ordinazione diaconale è stato inviato a collaborare con il Parroco di N.S. di Lourdes all’Albuccione di Guidonia dove domenica 31 marzo, alle ore 10,30, presiederà per la prima volta la S.Messa e dove successivamente continuerà a svolgere il ministero quale Vicario parrocchiale.

Daniele è molto legato alla sua Tivoli dove è nato e vissuto e oltre ad aver compiuto gli studi superiori ha svolto attività sportiva. Nel 2005 entrò nella categoria Allievi del Gruppo Giovanile delle Fiamme Gialle impegnandosi nella Marcia fino al 2011 quando entrò nella categoria Senior ma decidendo poi di incamminarsi per la strada del sacerdozio. Nelle gare a livello nazionale ha raggiunto il primo posto nei Campionati Italiani di Marcia a Grottamare nel 2009 e numerosi piazzamenti sul podio. In campo internazionale, per due volte ha vestito la maglia azzurra, rappresentando l’Italia in due eventi internazionali nel 2007 e nel 2010.

E’ stato contemporaneamente impegnato nella Parrocchia di Santa Sinforosa nel Cammino Neocatecumenale, nel coro e ha partecipato a varie Giornate Mondiali della Gioventù.

L’augurio della Diocesi è che Daniele primeggi anche nella corsa al seguito del Signore e che dal suo esempio altri giovani siano invitati a seguire Cristo per la via del sacerdozio. 

 

daniele masciadri

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.