Presepe vivente ad Arcinazzo Romano, appuntamento il 26 dicembre ed il 6 gennaio In evidenza

L’Associazione Culturale “Ser Cola Bactista” anche quest’anno, organizza in Arcinazzo Romano la rappresentazione Vivente della Natività.

La manifestazione si svolgerà nel centro storico di Arcinazzo, nei giorni 26 dicembre 2017 e 6 gennaio 2018 alle ore 17.30, in un clima medievale, con la partecipazione di centinaia di figuranti che ci faranno rivivere, nella semplicità della vita contadina di un tempo, il grande evento della nascita di Gesù. Il centro medievale del paese accoglie tra le sue strade, le sue cantine, il calore della gente, il tragitto che porta Maria e Giuseppe alla grotta dove nascerà il “bambinello”.

La riproduzione surreale di una Betlemme antica è rafforzata dalle tappe che caratterizzano il percorso, nelle quali si potrà assaporare l’atmosfera vissuta nelle locande, nelle botteghe, tra i pastori, nelle famiglie di un tempo.

Una voce narrante sarà diffusa per le stradine del paese e accompagnerà, insieme ad una musica di sottofondo, tutto il tragitto, raccontandolo e interpretando la storia della natività.

L’intera comunità di Arcinazzo, in circa tre mesi di lavoro che precedono la manifestazione, collabora con l’Associazione per la buona riuscita della stessa, curando le piazzette del centro storico e le vecchie cantine per  trasformarle in botteghe, locande,  focolari domestici, dove vengono rievocati i vecchi mestieri artigianali e contadini di un tempo, i costumi, gli arnesi e gli arredi dell’antica vita quotidiana.

Da sottolineare la partecipazione dei giovani, che oltre come figuranti, si prodigano nell’importante lavoro preparatorio, rivivendo e riscoprendo così la cultura delle tradizioni locali.

  • Giorno: Sabato, 06 Gennaio 2018
  • Dal: Martedì, 26 Dicembre 2017
  • Al: Sabato, 06 Gennaio 2018
  • Ore: 17.30

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.