Chiusura dell’anno giubilare e della visita pastorale del Vescovo Parmeggiani In evidenza

Con la celebrazione eucaristica che il vescovo di Tivoli, monsignor Mauro Parmeggiani, presiederà domenica 13 novembre, alle 17.30, in cattedrale, si concluderà anche nella diocesi tiburtina l’Anno Santo della misericordia.

Il Vescovo Mauro Parmeggiani all'apertura della Porta Santa nel dicembre del 2016 Il Vescovo Mauro Parmeggiani all'apertura della Porta Santa nel dicembre del 2016

Nell’occasione mons. Parmeggiani concluderà ufficialmente anche la sua prima visita pastorale alle 84 parrocchie della diocesi, durata quasi cinque anni e che ha già portato alla pubblicazione della nota pastorale “Cristiani non si nasce ma si diventa” e alla prossima redazione della lettera pastorale con alcuni orientamenti. Al termine della messa, durante il canto del Magnificat, il vescovo chiuderà la Porta Santa della cattedrale anche se, come egli stesso ha scritto ai fedeli tiburtini, “non si dovrà mai chiudere la porta del nostro cuore per far entrare abbondantemente la Misericordia di Dio e farla uscire portandola a tutti, in particolare ai più poveri ed esclusi”. Nel corso dell’anno giubilare due sono state le “opere segno” realizzate in diocesi: all’inaugurazione della casa “Santa Chiara”, nella città di Tivoli, per ragazze madri, è seguita quella della mensa e del dormitorio notturno “San Lorenzo Diacono”, in Villanova di Guidonia. Per preparare il momento conclusivo dell’anno giubilare sono in programma due eventi nella serata di venerdì 11 novembre: alle 19, la conferenza sul tema “Papa Pio VII e il Giubileo mancato del 1800” proposta, presso il museo civico di via Mauro Macera, da Maria Luisa Angrisani e, alle 21, in cattedrale il concerto sinfonico dell’Accademia Ergo Cantemus di Tivoli. Domenica 13 novembre, poi, per iniziativa del Capitolo della cattedrale, dalle 16 Poste Italiane emetterà uno speciale “annullo postale” a ricordo del Giubileo della Misericordia nella diocesi di Tivoli.

Ultima modifica ilSabato, 03 Dicembre 2016 09:33

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.